8/14/2010

Saiyuki Gaiden-Vol.1&2!

Saiyuki Gaiden-Vol.1&2!

Devo rendere ancora merito a quella donna che mi ha ucciso e mi sta uccidendo il cuore, sono reduce della lettura dei primi due numeri di Saiyuki Gaiden e sono sconvolta. La prima parte ovviamente la conoscevo già grazie all'Anime, che oltretutto è la mia preferita in assoluto: sono anni che attendo la versione manga di questa parte meravigliosa.


Ovviamente ero curiosa di vedere "cosa" succedeva dopo, ciò che non era mai stato mostrato nella serie animata "Gensomaden Saiyuki", cosa era successo dopo il brusco allontanamento da Nataku, la bambola assassina Nataku...

Uno dei miei primi amori furono Goku e Nataku. Goku in primis soprattutto insieme a Sanzo, quel loro rapporto padrone/animaletto, padre/figlio, il loro bisogno reciproco dell'un l'altro, senza dubbio loro due rientrano tra le mie vecchie coppie preferite in assoluto.


Kozen: Io... non sono il sole.

Goku: Konzen...?

Konzen: Non vanto ne' il potere ne' la conoscenza del mondo
che invece hanno Tenpo o Kenren.
Tuttavia...
...Tuttavia ho cominciato a chiedermi in cosa potrei rendermi utile.

...E' colpa tua.

Goku: Konzen... sei strano! E' per via del colpo che hai preso?

Konzen:
...
Se pensi che io sia strano...

ç_______ç
♥♥♥



Per quanto riguarda Nataku, quella sua innocenza nascosta, la sua fragilità soffocata per colpa di quel terribile essere che si ritrova per padre... ora non ricordo bene cosa pensai di lui la prima volta che lo conobbi, ma certamente sono rimasta affascinata da questo personaggio dal carattere duplice, paura e dolcezza nei suoi atteggiamenti. Certamente ricordo che mi rimase nel cuore quel suo essere un uccellino in gabbia, uccellino che inevitabilmente era costretto a rimanere in attesa di un amore opportunista.

"Chi saprebbe apprezzare un fiore che non appassisce?"


"Ciò che più mi spaventa al mondo...
è proprio questo padre mio.
Mi trovo come paralizzato.
Non riesco a contrastarlo.

Perchè...
m'illudo che il suo sia amore."


E' troppo triste, troppo, il combattimento tra Goku e Nataku, la ferita che Nataku si infligge pur di non dover uccidere Goku... preferisce morire che colpire il suo amico!ç_______ç

E' per colpa di quell'odiato Ritoten che inizia la battaglia tra Konzen, Tenpo, Kenren e Goku impazzito. Però quanto sono stupendi loro in un "tutti per uno e uno per tutti scappiamo via." Bellissimo anche l'intervento di Kanzeon Bosatsu dove ci mostra la sua notevole forza, meraviglioso! La Minekura Sensei è un genio del male, mi fa piangere, è stata bravissima in ogni azione!çwç

Però quanto è bello Goku cattivo!
çwç


La fine poi... Konzen che a suo rischio e pericoloso decide di fermare la mano di Kanzeon Bosatsu, di caricarsi il peso che comporta il lasciare in vita un essere pericoloso come Goku, il suo sole.


...Non è così!
Io non sono il sole!



Il loro passato.
Altre vite.
Stesse anime.



Ps:
Ho scoperto che la mia copia ha la doppia copertina per errore, ho due copertine del Gaiden!
XD

2 commenti:

Volpina ha detto...

Il secondo volume *___*
Che bello, grazie per aver postato le foto le pagine a colori sono splendide *_______*
Il legame che c'è tra Konzen e goku è un qualcosa che si crea all'istante, un sentimento fortissimo capace anche di sconfiggere il tempo e la morte.
Comunque nel volume 2 c'è il primo incontro tra Kenren e Tenpo che adoro da morire, troppo divertente XDD

sakura_clamp ha detto...

Avevi completamente ragione, il Gaiden è sublime!çwç <3
Le pagine a colori però non sono all'interno del volume, ce ne sono solo all'inizio, queste qua le ho cercate perchè volevo vedere le versioni colorate che altrimenti nel volume erano in bianco e nero> <

Sconfinggere il tempo e la morte, verissimo!çAAAç
Il loro incontro è bellissimo, con Kenren che chiede come primo incarico di aiutarlo a mettere a posto!xDDD

Quanto è bello il Gaiden;w;