10/10/2011

Yume wo Miru Hima mo Nai dalla Flashbook!

Yume wo Miru Hima mo Nai  per la Flashbook!

Da qualche giorno fa apprendiamo grazie al sito di Lucca Comics&Games  i diversi futuri titoli della Flashbook che, con grande gioia per noi amanti del genere, annuncia finalmente il suo primo BL. Pubblicherà infatti Yume wo Miru Hima mo Nai della Yugi Yamada il cui titolo scelto assai fedele è "Neanche il Tempo per Sognare" e che ritroveremo in anteprima a Lucca. Direttamente dal sito la scheda di questo volume unico.

"NEANCHE IL TEMPO PER SOGNARE
di YUGI YAMADA
Volume unico
Disponibile in Italia da Novembre 2011
Brossurato, cm 12.5 x 18, B/N

Diventare un pilota, e volare nell’immensità del cielo... Quello che per Kawamura è sempre stato un fuggevole sogno d’infanzia sembra poter diventare tangibile, ora che il ragazzo si è iscritto all’istituto superiore di aeronautica e ingegneria. Ma gli aerei non sono l’unica costante della sua vita né l’unico suo pensiero. Ad accompagnare e condividere la sua quotidianità e il suo percorso formativo troviamo il compunto e laconico Yoshitake, suo compagno di stanza. All’apparenza indifferente e chiuso verso gli altri, Yoshitake riesce a instaurare un buon rapporto col suo sodale – rapporto che però si interrompe bruscamente in seguito a un evento tanto tragico quanto inatteso. Sarà per lui un trauma da cui pian piano dovrà provare ad affrancarsi... ma potrà mai riuscirci da solo?
Neanche il tempo per sognare è una storia di affinità elettive scandita dai momenti cardine delle vite dei protagonisti: dapprima accennata ed embrionale, e segnata dal contrasto caratteriale fra il solare e impulsivo Kawamura e l’introverso e riflessivo Yoshitake, diventa invece elemento preponderante quando il ricongiungimento dei protagonisti diventa l’autentico motore di un nuovo inizio. Scevra da vagheggiamenti romantici, la narrazione preferisce concentrarci su come un’iniziale reciproca intesa si evolva col tempo e la conoscenza verso una solida amicizia prima, e qualcosa di più forte poi. Uno splendido esempio di BL fresco e leggero ma intenso e strutturato.

L’AUTRICE
Yugi Yamada è una delle autrici specializzate nel genere BL più amate dal fandom internazionale. Di lei stupisce la maestria con cui riesce, in poche pagine, a catturare subito i lettori e a tratteggiare emozioni, sentimenti e psicologie senza il bisogno di dilungarsi e senza cadere nel lezioso. Romantica, ironica, acuta, sussurrata: il suo sguardo predilige lo slice-of-life, le storie di vita vera, di un mondo vero popolato da gente vera. Il suo tratto è maturo, pulito, essenziale e al tempo stesso incisivo. Una grande maestra del BL."


Decisamente uno dei titoli da accaparrarsi subito in questo Lucca 2011!
(*Д*)/




9 commenti:

gio46 ha detto...

Come il primo BL,la flashbook ha pubblicato anke the summit...cmq 1 bll notizia =)

sakura_clamp ha detto...

The Summit non è un BL O___O

Hisoka ha detto...

Io lo considero BL a tutti gli effetti, del resto con quel contenuto e quelle scene non può essere certo considerato di certo uno shojo e basta :P

sakura_clamp ha detto...

Non è stato pubblicato in una rivista a tematica BL quindi di certo non lo è xD
Poi ovviamente ognuno può considerarlo come vuole, infatti per me è Shonen ai, ma dire che E' un BL come certezza è sbagliato visto che non lo è, come ben dici uno lo può "considerare"°°
Poi essendo coreano si discosta molto dalle suddivisioni giapponesi> <

Hisoka ha detto...

In effetti anche Il gioco del Gatto e del topo e Sakura Gari NON SONO YAOI essendo pubblicati su riviste JOSEI.
*rotola*

sakura_clamp ha detto...

x°DDDD
Sono Josei infatti, e possono essere considerati B Lma rimangono Josei al 100% x°DDD

gio46 ha detto...

Uhm io tutti questi problemi sulle classificazioni non me li faccio XD semplicemente trattando quelle tematiche,lo annovero tra i BL. Il gioco del gatto e del topo jodei?! O.O

gio46 ha detto...

ovviamente intendevo dire josei -.-'

sakura_clamp ha detto...

Bhe in effetti non è un problema, infatti io spesso dico BL a tutti i miei ship mentali molto a random xD
Però mi piace essere a conoscenza delle suddivisioni giapponesi e come esse vengono nominate perchè amo il loro criterio <3
Ovviamente poi il mondo del manga è così vasto che tratta mille argomenti ormai in qualsiasi tipo di pubblicazione sia essa Josei, Seinen, Shojo ecc.°A°

E' anche vero che sono assai puntiglioso su certi dettagli> <

Eh sì, veniva pubblicato su una rivista Josei della Shogakukan se non erro°A°